Logo
Contatti

Scegli il tuo stile!

E’ lo stile che più riflette la nostra personalità, quello che ci guida  nelle scelte e nelle soluzioni, più o meno consciamente. E’ quello stesso stile che farà crescere, con stile, la nostra casa.

Vediamo quali sono sono gli stili più comuni, i più diffusi, nelle case odierne. Una rassegna utile per aiutarci ad esprimere al meglio la nostra personalità nell’arredare la nostra casa.

🌷Stile Shabby Chic🌷

L’arredamento in stile Shabby Chic contempla mobili ed accessori con un aspetto molto vissuto (shabby vuol dire appunto trasandato). Lo Shabby Chic puro si ottiene recuperando vecchi mobili dalle case in campagna ma spesso si ricorre a metodi di restauro con anticamento ad arte. Shabby Chic è donna? Forse un po’! I colori sono tenui, pastello, in prevalenza chiari e caratterizzano tutta la casa dai pavimenti, ai muri, al soffitto. Lo Shabby Chic nasce in Inghilterra ma la moda ha ormai invaso le riviste di settore e le abitazioni di tutto il mondo. Se anche voi non potete resistere al richiamo Shabby Chic vi diamo un consiglio: fatelo coneleganza privilegiando colori pastello neutri per per pareti, colori come ocra o sabbia nei tessuti, mentre nei mobili cercate un aspetto “materico” scegliendo materiali come il legno naturale al vivo. Non fatevi trasportare dall’eccesso di ninnoli.

🍁Stile Industrial🍁

L’ arredamento industrial nasce dalla volontà di riutilizzare complementi di arredo destinati all’ambiente delle fabbriche anche su contesti domestici o pubblici, ricreando quella atmosfera severa e tecnica di una catena di montaggio o di un settore professionale meccanico. L’ arredamento industrial è caratterizzato da linee sobrie e nette, tipico di un mobilio senza fronzoli, realizzato con materiali resistenti e dal design basico e funzionale.

🌻Stile Classico🌻

Il più formale tra gli stili per arredare la casa. Dal comò con ribaltina e all’immancabile testiera per la camera da letto , alla vetrinetta e alla boiserie per il soggiorno. Mobili ed elementi d’arredo di diversa provenienza epocale si fondono in uno stile tradizionale senza tempo.

🍀Stile Moderno🍀

Parola d’ordine: pulizia ed eleganza. Nelle linee e nei colori. Lo stile moderno arreda la casa con mobili in tinta unita che risaltano su pavimenti e pareti chiari. Ma attenzione… Sono banditi i pastello! I materiali degli arredi sono pratici e innovativi, lucidi o opachi. Ci sono molte superfici in acciaio.

🌺Stile Classico Contemporaneo🌺

Stili d’arredamento s’incontrano nel classico contemporaneo. Un melange sapiente di tradizione e innovazione. Le forme classiche su moderna sostanza e su un nuovo concept razionalistico. L’obiettivo è sfruttare appieno gli spazi, senza sovraccaricarli. Laddove la funzione necessità, ivi l’estetica abbellisce.

🌵Stile Eclettico🌵

E’ il meno codificato tra gli stili per arredare casa, essendo un crossover di stili diversi, miscelati in base alla personalità di chi abita la casa. Uno “stile non stile” o meglio uno stile sopra gli stili. Naturalmente, per evitare pericolose derive, un p0′ di buon gusto è d’obbligo. Se siete curiosi e vi piace sperimentare questo è lo stile che fa per voi.

🍀Stile Moderno🍀
🌷Stile Shabby Chic🌷
🌻Stile Classico🌻
🌵Stile Eclettico🌵
🌺Stile Classico Contemporaneo🌺
🍁Stile Industrial🍁

(cit.http://mag.bzcasa.it/)

Questo sito utilizza cookie al fine di consentire la normale navigazione e fruizione del sito stesso e per tracciare informazioni statistiche in forma anonima e aggregata. La prosecuzione della normale navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E' possibile negare il consenso a qualunque cookie seguendo il link Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi